TORMENTO

Tormento (nome d’arte di Massimiliano Cellamaro, MC), è un rapper e produttore discografico.
Precursore del rap in Italia, ha portato per primo il genere in televisione negli anni 90, insieme ai Sottotono. Con il singolo “La mia coccinella” ha dato vita a un mercato che in Italia non esisteva.
Tormento è una figura amata e rispettata non solo nell’ambiente del rap, ma in tutta la musica italiana, che vede in lui il fondatore e l’innovatore di un genere musicale troppo spesso vittima dei propri dettami. E’ un riferimento tuttora fondamentale per le nuove generazioni del rap e della trap, ed ha contribuito alla crescita di molti artisti di questo genere. Non va tuttavia dimenticato il filo che lo lega ad artisti come Tiziano Ferro, che ha prestato la sua voce come corista durante un tour dei Sottotono, e che lo ha poi voluto come unico featuring maschile all’interno del proprio album “Il mestiere della vita”.

La capacità di incarnare alla perfezione tutti gli stereotipi del rapper d’oltreoceano, alternata alla sua vocazione da cantante e soul man, hanno reso Tormento popolare e amato da due generazioni diverse.


Tormento è nato nel 1975 a Reggio Calabria (ricordata nella canzone “Da dove scrivo”), dove ha trascorso la sua infanzia.

Musicalmente è nato con i Sottotono nel 1994, gruppo che ha stravolto la scena urban degli anni 90 e con i quali ha venduto oltre 500.000 copie di dischi, ricevendo numerosi premi. Nel 1997 hanno vinto il Festivalbar con il singolo “Dimmi di sbagliato che c’è”

I Sottotono hanno pubblicato 4 album: “Soprattutto sotto” (80.000 copie vendute e contenente il singolo “La mia coccinella”, diventato un tormentone ed utilizzato come base per spot pubblicitari in tv), “Sotto effetto tono” (Warner, 220.000 copie vendute, premio rivelazione dell’anno al Festivalbar 1997 con “Dimmi di sbagliato che c’è”), “Sotto lo stesso effetto” (Warner, quasi 200.000 copie vendute), e “…in teoria” (Warner) ultimo disco del gruppo pubblicato nel 2001, anno della loro partecipazione al Festival di Sanremo.

La musica dei Sottotono traeva ispirazione principalmente da due filoni statunitensi: da una parte quello più hardcore, ispirato da artisti come Warren G, Snoop Dogg, Dr. Dre, Tupac Shakur, Ice Cube, N.W.A, e dalla West Coast; dall’altro quello più leggero in cui Tormento ha preso a modello alcuni grandi della musica soul come Marvin Gaye, Al Green e Curtis Mayfield. Questo genere gli hanno permesso di mettere in mostra le sue qualità vocali, e nello stesso tempo anche un rap di stampo più “conscious”, impersonato da artisti come Raphael Saadiq e Common.

Dopo lo scioglimento dei Sottotono nel 2002, Tormento, con lo pseudonimo di Yoshi Torenaga, ha pubblicato l’EP “Una nuova visione del mondo”, seguito dall'album “Il mondo dell'illusione” nel 2004. Nel 2006 usciva “Il mio diario” (Universal), doppio album, con un lato più solare e vivace in cui il rap predominava sul canto, e uno più romantico e intimista, in cui la vena soul aveva ampio spazio.
Il 2007 è l’anno di “Alibi” (SonyBmg), album hip hop/soul con sonorità black, contenente anche il singolo “Resta qui” composto a quattro mani con Giorgia.

Nel 2008, Tormento si è preso una pausa nella carriera da solista, per collaborare con suo fratello Esa alla realizzazione dell'album Siamesi Brothers. L'album conteneva collaborazioni con Gué Pequeno dei Club Dogo, Primo dei Cor Veleno, Fadamat, Ardiman, Jack the Smoker, Asher Kuno, Bat, Ensi e Gora. Nel 2009 usciva l’EP “Siamesi Show Down” e nel 2010 “La macchina del funk”, album dal gusto funk-soul, solare e intimo grazie alle produzione di DJ Skizo. Tormento, diventato un ottimo soul singer, conferiva al disco un respiro e una musicalità di un livello decisamente superiore alla media e con un flow inconfondibile e di classe.

L’album “No Escape”, del 2001, in collaborazione con Lefty, vantava collaborazioni con Esa, Bunna degli Africa Unite, Reka the Saint da New York, Frank Siciliano, Lorence Michaels da Los Angeles, Al Castellana e Primo dei Cor Veleno.
“El micro de oro” nel 2014 con Primo Brown, e “Dentro e fuori” nel 2015, sono gli ultimi due album di Tormento

Durante il Festival di Sanremo 2019 è stato ospite nella serata dei duetti, scatenando l’euforia della scena Rap italiana e andando in tendenza su Twitter.


Etichetta: Time

Acqua su Marte
29/03/2019

Acqua su Marte

Time
#Version
1.Radio Edit
2.Original
3.SDJM Remix Edit
4.SDJM Remix

iTunes
Spotify

USCITE CORRELATE